Anagni Ariccia


Quando:
11 Novembre 2018@9:00–18:30
2018-11-11T09:00:00+01:00
2018-11-11T18:30:00+01:00
Dove:
Anagni Ariccia
03012 Anagni FR
Italia
Contatto:
Gaetano Ilardo
340 186 9662
Anagni Ariccia @ Anagni Ariccia | Anagni | Lazio | Italia
0 Condivisioni

Anagni Ariccia

Anagni è un paese in provincia di Frosinone nella regione Lazio. La città è situata in Ciociaria, a poco più di 70 km dalla capitale, e distante 21 km dal capoluogo di provincia. Anagni è una piccola città dell’entroterra sud laziale, situata su una collina della Valle del Sacco, a quasi 500 metri sopra il livello del mare e a ovest rispetto ai monti Ernici.

La storia molto antica di questa città affonda le sue radici nella mitologia greca e romana, infatti i Romani credevano che Anagni fosse stata creata dal dio Saturno. Essa divenne ben presto una città romana, con privilegi particolari, tra cui lo status di MunicipioAnagni ha da sempre la fama di essere la Città dei Papi poiché qui nacquero ben quattro pontefici, e fu residenza per molto tempo di questi capi della Chiesa cattolica. Nel XIII secolo la città iniziò il suo grande sviluppo economico e politico sotto la signoria. Questo luogo è noto nella storia per l’evento che coinvolse il papa Bonifacio VIII ai primi del XIV secolo, evento conosciuto con il nome di schiaffo di Anagni, è ricordato anche nella Divina Commedia di Dante Alighieri. La storia narra l’aneddoto che vide il papà in questione imprigionato nella sua stessa residenza di famiglia per ben due giorni. Durante questo tempo si dice che Bonifacio VIII venne schiaffeggiato.

Nel XX secolo la città subì gli effetti del boom economico, poiché vennero aperte numerose industrie, e inoltre il turismo subì una grande impennata anche per effetto della crescente notorietà delle acque termali della vicina Fiuggi, città del benessere per eccellenza. Accanto alle attività del terziario e dell’industria, ad Anagni si accompagnano alcune tradizioni di artigianato che sopravvivono ancora oggi come il ricamo, l’intaglio del legno e la lavorazione di materiali tipici di questa regione come il travertino. Il settore primario è ancora molto diffuso e sorregge gran parte dell’economia della provincia; lo scomparto agroalimentare produce molti ortaggi come carciofi e uva, da cui vengono prodotti numerosi vini col marchio IGP.

Lo sosta godereccia l’abbiamo organizzata ad Ariccia in una trattoria tipica del luogo.

Percorso e luoghi da definire

Facebook Comments
0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.