Moto Benedizione | 19 Febbraio 2017 4


Ischia-19-02-2017

La moto benedizione di Napulè

Il giorno 19 febbraio iniziamo la nostra stagione motociclistica. Quale miglior inizio se non dall'isola di Ischia, una delle perle del golfo di Napoli.

Il punto di riunione è alle ore 07:30 al porto di Pozzuoli, presso lo spazio antistante la biglietteria della Medmar. Si raccomanda la massima puntualità in quanto dobbiamo assolvere a tutte le operazioni di imbarco, compreso l'acquisto del biglietto.

Il costo del biglietto di andata e ritorno per una moto con conducente e passeggero incluso è di € 43,80. Nel caso di sola moto e conducente la tariffa è di € 31,80. Siamo riusciti ad ottenere questo prezzo grazie ad una delle convenzioni del MotoClub Napulè.

A tal proposito vi ricordiamo che solo chi ha comunicato, in tempo utile sul WhatsApp personale del Presidente, la targa della propria moto potrà usufruire dello sconto riservato ai soci di Napulè.

Calise BarLa nave mollerà gli ormeggi alle ore 8:15 con un arrivo previsto alle ore 9:40 circa a Casamicciola, e da li ci dirigeremo al bar Calise, Piazza degli Eroi a Ischia Porto. 

Lì avremo la possibilità di gustare una ricca colazione incontrandoci con i soci che sono partiti il sabato.

Aragona_palace_hotel_IschiaA tal proposito vi comunichiamo che chi avesse intenzione di aggregarsi al gruppo che parte il sabato alle 14:10 dal porto di Napoli, può contattare il presidente per chiedere la disponibilità dei posti. 

La location scelta per il pernottamento è il famoso albergo Aragona Palace Hotel **** con SPA inclusa.

Pernottamento compreso di colazione e accesso alla SPA al favoloso prezzo, riservato ai soci di Napulè, di €  60 a camera doppia, quindi 30,00 € a persona.

Ripartiremo alle ore 10:45 per un giro panoramico dell'isola lungo la storica strada borbonica.

Attraverseremo le seguenti località:Sant-Angelo-Ischia

  1. Barano
  2. Serrara Fontana
  3. Sant'Angelo sosta Aperitivo
  4. Panza
  5. Forio

A Forio ci fermeremo per ricevere la benedizione nello spazio antistante la "Chiesa sant_soccorso_ischia2del Soccorso" a noi riservato. Questa chiesa è un singolare esempio di architettura locale,  che sorge in una posizione particolarmente suggestiva e scenografica, su un promontorio a picco sul mare che da essa prende il nome di punta del Soccorso località Forio.

Ristorante il soleRipartiremo alle ore 13:00 per dirigerci al "Ristorante Sole" , Baia di Citara, Via Giovanni Mazzella, 189, Forio - Isola d'Ischia cell. 3482750465.

Una magnifica terrazza, arredata con colori caldi, che si affaccia sulla baia di Citara, da cui godere del tramonto su una delle spiagge più belle dell’isola d’Ischia, ospita il ristorante Sole. I tavoli guardano direttamente sul mare, regalando l’emozione del sole che si immerge fra le onde e, poi, delle notti stellate e della luna che sorge sul monte Epomeo.

Ristorante_IlSoleLo chef che ha ideato e dirige il ristorante lo ha chiamato Sole perché è grazie al suo calore e alla sua luce che la terra regala i suoi frutti migliori, quelli che Giovangiuseppe Conte elabora per creare i piatti che propone ai suoi ospiti.

Riservato dal nostro motoclub per degustare le specialità dell'isola al prezzo di 30 € vino compreso. E' inutile sottolineare che potremmo assaggiare il mitico coniglio di fossa all'ischitana.

borgo-sant-angeloPer chi sceglie di partire da Ischia Porto, dopo il ristorante è previsto una discesa a Sant' Angelo, uno dei più belli e caratteristici borghi dell'isola.

Per il rientro ci sono due opportunità: alle 16:50 da Casamicciola con arrivo a Pozzuoli alle ore 18:10 circa e da Ischia Porto alle 18:40 per Pozzuoli, questo è l'ultimo traghetto per lasciare l'isola.

Qui, ci saluteremo fino al nostro prossimo incontro.

In questa prima uscita è possibile invitare anche motociclisti non soci. segnalateci quindi se avete amici che vogliano aggregarsi.

 

 

 

40 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 commenti su “Moto Benedizione | 19 Febbraio 2017